Category Archives: Chimica Organica – Farmacia

Turni Laboratorio didattico di Chimica Organica – FARMACIA

1° TURNO

2° TURNO

  1. A48001724
  2. A48001905
  3. A48001747
  4. A48001857
  5. A48001749
  6. A48001841
  7. A48001842
  8. A48001732
  9. A48001725
  10. A48001874
  11. A48001838
  12. A48001814
  13. A48001787
  14. A48001754
  15. A48001816
  16. A48001858
  17. A48001788
  18. A48001755
  19. A48001867
  20. A48001757
  21. A48001909 
  22. A48001808
  23. A48001758
  1. A48001893
  2. A48001759
  3. A48001901
  4. A48001734
  5. A48001818
  6. A48001791
  7. A48001726
  8. A48001792
  9. A48001793
  10. A48001907
  11. A48001735
  12. A48001795
  13. A48001761
  14. A48001762
  15. A48001815
  16. A48001873
  17. A48001727
  18. A48001766
  19. A48001767
  20. A48001885
  21. A48001862
  22. A48001769
  23. A48001891

3° TURNO

4° TURNO

  1. A48001770
  2. A48001863
  3. A48001823
  4. A48001772
  5. A48001839
  6. A48001875
  7. A48001740
  8. A48001824
  9. A48001774
  10. A48001825
  11. A48001848
  12. A48001880
  13. A48001728
  14. A48001883
  15. A48001775
  16. A48001879
  17. A48001776
  18. A48001887
  19. A48001777
  20. A48001840
  21. A48001888
  22. A48001742
  23. A48001801
  1. A48001743
  2. A48001849
  3. A48001900
  4. A48001779
  5. A48001837
  6. A48001780
  7. A48001782
  8. A48001865
  9. A48001784
  10. A48001812
  11. A48001850
  12. A48001854
  13. A48001828
  14. A48001729
  15. A48001785
  16. A48001829
  17. A48001868
  18. A48001866
  19. A48001786
  20. A48001899
  21. A48001806

I PROVA INTERCORSO FARMACIA

PER PRENOTARSI ALLA PRIMA PROVA INTERCORSO E’ NECESSARIO UTILIZZARE IL SEGUENTE LINK:

  • Il superamento delle prove intercorso comporta l’ammissione diretta all’esame orale
  • Per l’esonero dell’esame scritto, sarà possibile utilizzare le prove intercorso fino a ottobre 2022 (per gli studenti iscritti al secondo anno)
  • Possono sostenere le prove intercorso tutti coloro che seguono il corso in presenza o a distanza, iscritti in corso o ad anni successivi al secondo.
  • Il superamento della prima prova comporta l’ammissione alla seconda
  • Per essere ammessi alla prova non bisogna avere più di due assenze ai corsi
  • Coloro che non hanno ancora superato l’esame di chimica generale, possono sostenere le prove intercorso. L’esame di Chimica Generale ed Inorganica è comunque propedeutico all’esame di Chimica Organica.

Struttura e proprietà delle molecole organiche

Esercizio n. 1

Per ciascuna delle molecole sottostanti:

a) prevedete approssimativamente la geometria di oguno degli atomi indicati dalla freccia. Specificare il tipo dio ibridazione che giustifica tale geometria;

b) descrivete gli orbitali utilizzati per formare ciascun legame agli atomi indicati dalle frecce (s, p, ibridi sp, sp2, sp3);

c) disegnate e mostrate la sovrapposizione degli orbitali coinvolti nei legami indicati al punto b);

Esercizio n. 2

Certi composti, come quello rappresentato in basso, sono dotati di una potente attività biologica contro tipi di cellule caratteristici del cancro alla prostata. In questa struttura, individuate in esempio di ciascuno dei seguenti tipi di atomi o legami:

a) un legame covalente singolo fortemente polarizzato;

b) un doppio legame covalente fortemente polarizzato;

c) un legame covalente quasi polare;

d) un atomo di carbonio ibridato sp;

e) un atomo di carbonio ibridato sp2;

f) un atomo di carbonio ibridato sp3;

g) un legame tra atomi con ibridazione diversa;

h) il legame più lungo della molecola;

i) in legame più corto nella molecola (esclusi i legami agli atomi di idrogeno).

Esercizio n. 3

A) determinate se ciascuna delle specie che compaiono nelle seguenti equazioni si comporta da acido o da base di Brønsted e indicatelo sopra la formula.

B) indicate se l’equilibrio è spostato a sinistra o a destra.

C) utilizzate le frecce curve per mostrare il movimento degli elettroni in ciascuna reazione acido-base.

Esercizio n. 4

Identificate ciascuna delle specie seguenti come acido di Lewis o come base di Lewis e per ognuna scrivete un’equazione che mostri una reazione acido-base di Lewis. Utilizzate le frecce curve per rappresentare il movimento dei doppietti di elettroni. Controllate che il prodotto di ciascuna reazione sia rappresentato da una struttura di Lewis completa e corretta.

Nomenclatura Alcani e Cicloalcani

Esercizio n.1

Denominate le seguenti molecole secondo le regole del sistema di nomenclatura IUPAC

Esercizio n.2

Convertite i seguenti nomi nelle corrispondenti strutture molecolari. Dopo averlo fatto, controllate se il nome di ciascuna molecola che vi è stato fornito qui è in accordo con le regole IUPAC di nomenclatura. Se non lo è denominate la molecola in modo corretto.

A 2,3,4-trimetil-4-butileptano

B 2-metil-3-propilpentano

C 5-(1,1-dimetilpropil)nonano

D 4-ter-butil-5-isopropilesano

E 4-(2-etilbutil)decano

F 2,4,4,trimetilpentano

G 4-sec-butileptano

H isoeptano

I 2,2-dimetilpentano

Esercizio n.3

Denominate i seguenti cicloalcani secondo le regole del sistema di nomenclatura IUPAC

Orbitali atomici, orbitali molecolari, orbitali ibridi

  1. Quale delle seguenti affermazioni è falsa?
    Un orbitale molecolare sigma:

    a) può derivare dalla sovrapposizione laterale di due orbitali atomici p
    b) può derivare dalla sovrapposizione assiale di due orbitali atomici p
    c) può derivare dalla sovrapposizione di due orbitali atomici s
    d) può derivare dalla sovrapposizione di un orbitale atomico s e un orbitale atomico p
    e) può essere sia di legame sia di antilegame

  2. Gli orbitali molecolari di antilegame sono prodotti da:
    a) combinazione costruttiva (in fase) degli orbitali atomici
    b) combinazione distruttiva (fuori fase) degli orbitali atomici
    c) la sovrapposizione degli orbitali atomici di due ioni negativi
    d) tutte le precedenti
    e) nessuna delle precedenti

  3. Quali orbitali ibridi si trovano nella molecola di acqua?

  4. Quanti elettroni spaiati sono presenti in un atomo di carbonio isolato (numero atomico = 6)?

  5. Quali orbitali sono utilizzati per formare i legami covalenti nel butano (CH3CH2CH2CH3)?

  6. Quali sono gli orbitali atomici impegnati nella formazione dei legami sigma evidenziati nelle molecole seguenti (partendo da sinistra verso destra)?

A
B
C
D

7. Quanti legami σ carbonio-carbonio ci sono nella seguente molecola?


8. La molecola di acetonitrile CH3CN contiene (a)______ legami sigma e (b)______ legami pi-greco.

9. Quali sono la geometria, l’angolo di legame e l’ibridazione previste per +CH3? Quali orbitali si sovrappongono per formare i legami C-H del catione metile?

10. Il legame N-H nello ione ammonio NH4+ è formato dalla sovrapposizione di quali due orbitali?

11. Quali due orbitali atomici o orbitali ibridi si sovrappongono per formare il legame sigma carbonio-carbonio nell’etino?

12. Specie con un elettrone spaiato sono dette…
a) chirali
b) radicali
c) alogeni
d) carbocationi
e) carbanioni

13. Quanti elettroni ci sono nell’orbitale p del radicale metile?

Struttura di Lewis – Acidità e basicità

Esercizio n. 1

Scrivete le formule di Lewis dei seguenti composti: (a) SOCl2; (b) COCl2; (c) C2HCl; (d) C2H3I; (e) PCl3; (f) POCl3.

Esercizio n. 2

Disegnate la struttura di Lewis e calcolare la carica formale di ogni atomo diverso dall’idrogeno nelle seguenti specie: (a) HNO2; (b) CH3OSO3H (c) CH3NH3+; (d) HCO3

Esercizio n. 3

Quale, tra gli ossigeni evidenziati nelle seguenti specie, presenta una carica formale +1?

Esercizio n. 4

Disponete i legami indicati nei seguenti composti in ordine di lunghezza crescente, fornendo una adeguata spiegazione

Esercizio n. 5

Indicare quale dei seguenti composti ha momento dipolare = 0: (a) NF3; (b) Cl2; (c) HBr; (d) BBr3; (e) CHCl3 (f) BeCl2.

Esercizio n. 6

Per ogni coppia di molecole o ioni, indicate la base o l’acido più forte e scrivere la sua struttura di Lewis:

(a) CH3S o CH3O

(b) CH3NH o CH3O

(c) CH3COO e OH

(d) CH3CH2O e H

(e) NH3 o OH

(f) CH3COO o HCO3

(g) HSO4 o OH

(h) OH o Br

Esercizio n. 7

Spiegate il fatto che l’acido nitroacetico O2NCH2COOH (pKa 1,68) è un acido nettamente più forte dell’acido acetico, CH3COOH (pKa 4,76).

Esercizio n. 8

Scrivete le equazioni relative alle reazioni che i composti elencati di seguito possono dare rispettivamente con AlCl3 (acido di Lewis) e con H2SO4 (acido protico forte): (a) CH3NHCH3; (b) H2C=O; (c) CH3OH; (d) CH3CH2SCH2CH3

Esercizio n. 9

In ciascuno dei seguenti gruppi, disponete i composti in ordine di acidità crescente

Esercizio n. 10

In ciascuno dei seguenti gruppi, disponete i composti in ordine di basicità crescente

Configurazione elettronica, carica formale e strutture di Lewis

Esercizio n. 1

Indicare il numero di elettroni di valenza per ognuno degli elementi seguenti: (a) Sb; (b) Si; (c) Mn; (d) B.

Esercizio n. 2

Indicare la configurazione elettronica di stato fondamentale prevedibile per ciascuno degli ioni seguenti: (a) S2-; (b) As3+; (c) Ru3+; (d) Ge2+; (e) Ni2+; (f) I; (g) Cu+; (h) Al3+.

Esercizio n. 3

Le specie seguenti possiedono lo stesso numero di elettroni: Ca, Ti2+, V3+.

(a) formulate per ciascuna specie la configurazione elettronica. Le configurazioni sono uguali o differenti? Argomentate.

(b) Quanti elettroni spaiati, eventualmente, sono presenti in ciascuna specie?

(c) Quale atono (neutro), eventualmente, possiede la stessa configurazione elettronica di Ti3+?

Esercizio n. 4

Il Cloro può presentare stati di ossidazione sia positivi che negativi. Qual è il numero di ossidazione massimo (a) positivo, (b) negativo che esso può manifestare? (c) formulate la configurazione elettronica di tali stati. (d) Spiegate come avete stabilito i valori scelti.

Esercizio n. 5

Basandovi sulla carica prevista per gli ioni monoatomici, indicate la formula chimica di ognuno dei seguenti composti:  (a) tellururo di manganese (II); (b) arseniuro di bario; (c) nitruro di silicio; (d) cloruro di zirconio (IV); (e) ossido di piombo (IV); (f) ossido di bismuto (III); (g) cloruro di cobalto (III); (h) fosfuro di magnesio.

Esercizio n. 6

Determinate la carica formale di ciascun atomo nelle molecole seguenti. Identificate in ogni coppia la struttura di energia minima.

Esercizio n. 7

Determinate la carica formale di ciascun atomo negli ioni seguenti. Identificate caso per caso la struttura di energia minima.

« Older Entries