Surprise Organic Chemistry Challenge

Regolamento:

  • Vincerà la sfida chi risponderà per primo CORRETTAMENTE ai seguenti quesiti
  • La risposta va inserita nei commenti al post.
  • Ognuno può rispondere solo una volta (anche in presenza di più di un commento pubblicato dalla stessa persona, soltanto il primo sarà preso in considerazione).
  • Il tempo massimo a disposizione sarà di 24h dalla pubblicazione del post.
  • Il vincitore sarà annunciato lunedì a lezione.

2 comments

  • monicascognamiglio

    Ecco qualche suggerimento:
    Punto 2) In che relazione stereochimica sono tra di loro la (1R,2S)-(-)-efedrina e la (1S,2S)-(+)-pseudoefedrina? Quindi…cosa possiamo dire circa le loro proprietà fisiche?
    Punto 3) Come è possibile che un composto chiaramente chirale non ruoti il piano della luce polarizzata? In che caso questo può avvenire?
    Punto 4) Avendo la certezza che i composti che stiamo analizzando sono esattamente efedrina e pseudoefedrina (ed è questo il caso), cosa potrebbe far sì che il valore della rotazione ottica specifica si discosti dal valore atteso? In che modo queste informazioni possono essere usate per determinare la composizione della MISCELA che stiamo analizzando?

    Like

  • monicascognamiglio

    NB: chiaramente non stiamo utilizzando il nome IUPAC per questo composto, ma questa informazione non è funzionale al quesito. In ogni caso, il C 1 è quello che lega l’OH.
    Inoltre, per rispondere al primo punto basta indicare la configurazione assoluta dei due centri chirali degli stereoisomeri che mancano.

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s